Dipendenti Postali

ItaliaPrestiti propone prestiti per dipendenti postali dalle condizioni sicure, vantaggiose e trasparenti: i servizi sono destinati agli utenti che risultano impiegati presso la società Poste Italiane, in possesso di contratto di assunzione a tempo indeterminato.

Dipendenti Postali

I finanziamenti permettono di ottenere una cifra massima variabile, in base all’ammontare del reddito, da investire per l’acquisto di beni mobili ed immobili, e per il pagamento di spese personali, familiari, cure mediche e sanitarie, etc..

Possono accedere ai prestiti per dipendenti postali tutti gli impiegati dell’Azienda, a prescindere dalla mansione, dal luogo di residenza e dal grado di anzianità raggiunto, semplicemente esibendo la regolare busta paga mensile e la documentazione richiesta:

Dipendenti postali
  • documento di identità in corso di validità;
  • tessera sanitaria;
  • CUD;
  • ultime due buste paga.

Il finanziamento​ verrà​ impostato secondo le modalità della cessione del quinto del prestito delega, per una durata di dieci anni.

I clienti interessati potranno conoscere l’esito di fattibilità, ed il preventivo completo dei costi, in tempo reale: in caso di accettazione, la somma verrà erogata su Conto Corrente nel giro di pochi giorni, e potrà essere destinata al pagamento di qualsiasi spesa personale e/o familiare, per l’acquisto di beni, immobili, auto e servizi.

ItaliaPrestiti opera con trasparenza e serietà: gli utenti potranno conoscere in anticipo le caratteristiche dei finanziamenti e le relative spese, e verranno seguiti da Agenti Professionisti per l’intera durata della trattativa.

Desideri maggiori informazioni sui prestiti per dipendenti postali e sui servizi offerti da ItaliaPrestiti? Contatta subito il nostro staff per ricevere un preventivo completo e gratuito, ed assistenza specializzata per qualsiasi dubbio o incertezza!